Yoga & Wine Experience
Jun
29
9:00 AM09:00

Yoga & Wine Experience

29 e 30 Giugno, 1° Luglio 2017 Tre giorni intensi in cui cultura e tradizione di yoga e vino si incontrano per un’esperienza profonda e indimenticabile

L’accostamento di yoga e vino è curioso e audace, ma assai meno azzardato di quanto potrebbe sembrare. E, certo, non solo perché si parla spesso di vino da meditazione. Lo yoga è la magia del qui e ora, e lo è sia in senso stretto sia in senso lato. In senso stretto perché richiede a chi lo pratica una grande consapevolezza e un profondo ascolto di sé; in senso lato perché, sì, lo yoga è una disciplina antichissima nata in India – o forse in Messico, secondo altre testimonianze ancora molto discusse –, ma praticarla non significa immaginarsi monaci asceti e trovarsi in
quelle zone: ciascuno è figlio del suo tempo e della sua terra. Se lo yoga è una continua ricerca che ciascuno fa dentro di sé, “il vino – scrive Edoardo VII nell’800 – non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e… se ne parla”. Questo perché il vino, quello buono, “è la poesia della terra”, come dice Mario Soldati (‘900).
Quando si stappa una bottiglia essa sprigiona tutta la sua storia, fatta di grappoli d’uva, di pioggia, di sole, di terra e di fiori, di api, di mani, di legno, di genitori e figli, di tradizione e innovazione, di difficoltà e attese, di impegno e soddisfazioni, di mosto, di sapori inebrianti, di profumi che restano nelle narici e rapiscono i sensi. Lo yoga è un’esperienza, e anche il vino lo è: perché non unirle?

View Event →
VINITALY 2017 #winelover byob party
Apr
10
8:00 PM20:00

VINITALY 2017 #winelover byob party

A traditional #winelover meeting in the core of a beautiful landscape: an ancient farm in the middle of Lugana vineyards.
Buffet style dinner with many different recepies from vegetables to pasta to meat all prepared from fresh ingredients.
Each will have a seat.
We will come up soon with the "menu" and the link where to book the event online!
There is room for max. 130 #winelover!

As soon as we will reach the 50 partecipants we will confirm the deejay!

Price per person: 29,00 Euro

A bus transport will be provided for 45 - to 90 people from and back to Verona if we will reach a minumum of partecipants. Fee will be of 15,00 € per person, for the trip from Verona to Selva capuzza and return to Verona at the end of the dinner.

...and remember to Bring Your Own Bottle!

View Event →
Le Leggende del Garda: Adelaide di Borgogna tra leggende e territorio. Con Simona Cremonini
Feb
12
11:00 AM11:00

Le Leggende del Garda: Adelaide di Borgogna tra leggende e territorio. Con Simona Cremonini

Attraverso il lago di Garda e le colline moreniche, nell’alto Medioevo si dipana la fuga della regina italiana Adelaide di Borgogna, prigioniera del crudele vassallo Berengario in una fortezza a Garda.

Della sua storia e delle numerose leggende del territorio di cui Adelaide è protagonista racconterà la scrittrice Simona Cremonini.

View Event →
Christmas Gift
Dec
31
8:00 AM08:00

Christmas Gift

Un'ottima bottiglia di vino,
una cena golosa,
un corso di degustazione,
un rilassante pernottamento

e molto altro...

sono solo alcune delle possibilità con le quali a Natale potrai sorprendere i tuoi cari con un regalo speciale.

Contattaci per avere informazioni su pacchetti personalizzati e per scoprire le promozioni per cene aziendali, menù di Natale e menù di Capodanno.

View Event →
Il racconto spettacolo: terza lezione di giardinaggio planetario – Semi dal futuro.  Con Lorenza Zambon
May
8
6:00 PM18:00

Il racconto spettacolo: terza lezione di giardinaggio planetario – Semi dal futuro. Con Lorenza Zambon

Anche quest’anno Selva Capuzza riconferma il proprio impegno nella valorizzazione e tutela del patrimonio naturale, paesaggistico, culturale e artistico che ci circonda, facendosi promotrice di una serie di attività ed eventi che hanno lo scopo di raccontare il nostro territorio evocandolo attraverso persone, spettacoli, racconti, suoni. Per risvegliarci dal torpore ed immergerci nei profumi della primavera, torna in Selva Capuzza Lorenza Zambon, definita “attrice giardiniera” per la sua personalissima e originale ricerca di ibridazione fra il teatro e la natura, che presenterà l’atteso terzo incontro del “corso” di auto coltivazione botanico teatrale.

 

Attraverso il racconto spettacolo, Lorenza permette al proprio pubblico di avvicinarsi alla comprensione del carattere del luogo, del genius loci e di capire quale è la vera anima evocatrice del territorio che la ospita, senza confini e barriere. Durante lo spettacolo, l’artista cattura l’immaginazione raccontando di semi, che come piccole astronavi viaggiano nel tempo, di erbacce che ricuciono gli strappi nella rete della vita, di fiori delle bombe, di metropoli del futuro, dell’esplosione degli orti di città, delle verdure che colonizzano i balconi…Con questa visione divertente Lorenza offre uno spunto di riflessione sul rispetto dei luoghi e sui gesti d’amore che possiamo realizzare per tutelare il territorio in cui viviamo, ci insegna l’importanza della sostenibilità, spingendoci ad abbracciare il mondo come un immenso giardino, senza confini. Un teatro fuori dei teatri che parla del rapporto con le piante, i giardini, i paesaggi.

Dopo la lezione di giardinaggio planetario gli ospiti potranno fermarsi presso il ristorante Cascina Capuzza per assaporare un fresco menù di primavera, fatto con materie prime locali.

I racconti e gli eventi di Lorenza continueranno sempre in Cascina Capuzza, domenica 19 giugno con “Il racconto spettacolo: 94 passi in giardino”, un percorso intimo e anche visionario, compreso nel ciclo di incontri “30/99: cene, racconti, suoni” che vanno a celebrare un traguardo importante per la tenuta, ovvero l’anniversario dei 30 anni dall’ottenimento della licenza agrituristica, la prima concessa in Lombardia, e dei 99 anni di attività vitivinicola.
 

Per prenotazioni: tel. 030 991 0279 o e-mail cascina@selvacapuzza.it

View Event →